LE NEWS DAL CLUB

15 Settembre 2015

BREVE SINTESI DELL’ATTIVITA’ DELL’ANNO SINO AD OGGI

10 Febbraio – Assemblea dei soci
• E’ stata l’occasione nella quale – oltre ad aver sentito una breve relazione del presidente cui sono seguiti vari interventi – si è potuto ammirare un filmato con le evoluzioni di Manuele Molinari con il suo aliante nei cieli della Namibia, sentendo dalla sua viva voce il racconto del tentativo (quasi riuscito) di percorrere con l’ultraleggero 1000 chilometri in sole 8 ore.
31 Marzo – Sport e Comunicazione
• E’ stata una serata in cui – con l’aiuto anche di Giorgio Borile che ha curato un filmato ad hoc e usufruendo di 2 testimonials d’eccezione come Andrea Zorzi ex pallavolista della nazionale azzurra e di Roberto Ghiretti esperto di marketing – siamo andati alla scoperta dell’approccio delle società sportive padovane al mondo dalla comunicazione nelle sue varie espressioni.
17 Aprile – Visita a “Padova nascosta”
• E’ stata una magnifica, e per molti sorprendente, parte di città, quella che Paolo Donà ci ha consentito di scoprire spostandoci solo di qualche centinaia di metri fra Via S.Francesco, piazza Castello e via Marsala: scrigni privati e pubblici, laici e religiosi, che ci hanno convinto ancora una volta che abbiamo la fortuna di abitare in una bellissima città ! E come tutti i salmi anche quell’itinerario si è concluso in gloria…gastronomica nella nobile cornice di Palazzo Papafava.
18 Maggio – Premio Michelangelo
• Serata straordinariamente “intensa” sportivamente parlando quella in cui sono stati assegnati i premi Michelangelo per il 2015, ad Alex Zanardi (atleta) Giuseppe Bergamin e Roberto Bonetto (dirigenti): I nomi non hanno bisogno di descrizioni e l’eco mediatica è stata infatti forse una delle maggiori che mai abbia potuto registrare il nostro Club.
D’altronde, la serata è stata anche arricchita dagli interventi ai microfoni – pieni di passione autentica – dei 3 premiati, cui il Cenacolo ha augurato sempre nuovi e più importanti successi.
6 Giugno – Il Mose
• Baciata dal sole di una magnifica giornata di inizio estate, anche questa iniziativa – che si è potuta realizzare grazie all’impegno di Paolo Dalla Via – si è rivelata per i partecipanti di interesse superiore alle aspettative, dato che – prescindendo dalle note ed amare vicende – il Mose è un’opera mastodontica, di eccezionale complessità tecnica, che esalta da questo punto di vista le capacità migliori del nostro Paese.
27 giugno – visita all’EXPO
• Poche settimane dopo abbiamo avuto la conferma di queste capacità, visitando l’Expo di Milano, altro “miracolo” italiano per i mille ostacoli incontrati sul suo cammino. Per chi non ci è ancora andato, un’esperienza da non lasciarsi sfuggire prima della chiusura prevista a fine ottobre.
9 Settembre – Ospiti della Canottieri
• Giampiero Battaglia ha fatto le cose in grande, ospitandoci alla Canottieri in una serata impreziosita anche, per suo volere, da un delizioso “aperitivo musicale”, che ha fatto seguito alla rapida visita agli impianti ed è stato seguito da una cena coi fiocchi.
La Canottieri è una magnifica struttura che auspica anche di avere molti soci del Cenacolo fra i suoi frequentatori, per praticare tennis, canottaggio, nuoto o semplicemente godersi il suo meraviglioso patrimonio ambientale.
E DI QUI A NATALE….

  1. Il 12 ottobre PREMIO SPORTIVITA’ a…. FRANCESCA BORTOLOZZI
  2. Il 29 ottobre Commemorazione dei nostri defunti con la Polifonica “Da Palestrina”
  3. Il 16 novembre Visita al MUSEO della Medicina e Conviviale con la FONDAZIONE FORIN
  4. Il 19 dicembre FESTA DEGLI AUGURI alla Montecchia

Vi aspettiamo numerosi anche a questi ultimi appuntamenti dell’anno !